Oltre la siepe

Reading Time: 2 minutes

Da “www.agriland.ie” – 19 gennaio 2016

Oltre la siepe


Il Governo irlandese vuole estendere le date di bruciatura dei residui vegetali a marzo e la potatura delle siepi ad agosto. Le associazioni protezionistiche lanciano l’allarme

Una petizione chiamata ‘No to more slash and burn’ (No a più taglia e brucia) è stata lanciata da An Taisce (The National Trust for Ireland), BirdWatch Ireland, Associazione Hedgelayers (per la tutela e la corretta gestione delle siepi) d’Irlanda e l’Irish Wildlife Trust contro la proposta governativa di modificare la legge sulla fauna selvatica per estendere il periodo di combustione della vegetazione a marzo e del taglio delle siepi in agosto.

Zigolo giallo (Emberiza citrinella)
I gruppi chiedono al Ministro per le Arti, per il Patrimonio naturale e culturale e per la salvaguardia del Gaelico, Heather Humpherys, di stabilire invece regole per la corretta gestione delle siepi e della vegetazione in favore delle aziende agricole, della sicurezza stradale e della fauna selvatica.

Stanno sfidando la decisione del Ministro sulla base del grave impatto che avrà su una serie di specie selvatiche e di habitat in Irlanda – soprattutto uccelli nidificanti altamente minacciati ed insetti impollinatori che si trovano nelle siepi e sugli altipiani. Le siepi e gli habitat d’altopiano hanno bisogno di una corretta gestione e, secondo gli attivisti, i proprietari terrieri e gli agricoltori devono essere sostenuti per questo in funzione dell’agricoltura, della sicurezza stradale e della tutela della fauna selvatica.

Fanello euroasiatico (Linaria cannabina)
I gruppi hanno dichiarato che la modifica delle date di taglio delle siepi porterà ad un’ulteriore riduzione delle popolazioni di uccelli della Lista rossa di Zigolo giallo (Emberiza citrinella), Fanello euroasiatico (Linaria cannabina) e Verdone (Chloris chloris) e ridurrà le forniture di alimentari di prima necessità per gli insetti impollinatori, dei quali un terzo è a rischio di estinzione.

I protezionisti affermano anche che, consentendo la combustione della vegetazione sugli altipiani in marzo, il successo delle attività di nidificazione di uccelli che nidificano a terra sarà messa a repentaglio.

Ad oggi la petizione ha raccolto 3.000 firme.

Verdone (Chloris chloris)
 

3 pensieri riguardo “Oltre la siepe

  • 3 Gennaio 2021 in 7:38
    Permalink

    Wow! Thank you! I continually wanted to write on my site something like that. Can I include a fragment of your post to my blog?

    Rispondi
  • 27 Gennaio 2021 in 15:42
    Permalink

    Hi there just wanted to give you a quick heads up. The text in your article seem to be running off the screen in Firefox. I’m not sure if this is a formatting issue or something to do with web browser compatibility but I thought I’d post to let you know. The style and design look great though! Hope you get the issue solved soon. Thanks

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *